Chi sono

Autrice, poetessa, giornalista pubblicista. Ma anche studiosa di filosofia e insegnante. Doversi definire con una sola parola è difficilissimo; un po’ come quando, da bambini, ci chiedevano se volevamo più bene al papà o alla mamma. Per semplificare posso dire che mi interessa tutto quello che riguarda la parola e l’espressione.

12523852_10207948774170947_8951486871698863157_n

Fotografia di Ines Pellegrino

E so anche dire quando questa passione è cominciata: cioè quando, leggendo il mio primo libro, ho provato una sensazione di enorme sollievo scoprendo che le sensazioni confuse che mi sentivo pesare addosso trovavano nelle parole un nuovo ordine e un’insospettata leggerezza.  Non in tutte le parole, ma nelle parole giuste, quelle che sanno esprimere e dare una forma.

L’ossessione per la ricerca delle parole giuste non mi ha più abbandonato: è stato il motivo che mi ha sempre spinto a scrivere, il motivo per cui ho studiato Filosofia, e il motivo per cui ho cominciato a insegnare. Perché trovare le parole significa comprendere, e aiutare i ragazzi a raccontarsi è un modo per aiutarli a capire se stessi e il mondo che li circonda.

Ma procediamo con ordine.

Sono nata a Milano. Dopo la maturità classica mi sono laureata in Filosofia all’Università Statale di Milano e ho cominciato subito a lavorare come giornalista pubblicista. Nel 2000 mi sono trasferita a Berlino, dove sono stata per due anni redattrice allo studio di corrispondenza della Rai. Poi il ritorno al mio grande amore, la filosofia: scrivo una tesi di dottorato su Paul Valéry alla Humboldt Universität zu Berlin e per mantenermi tengo corsi di italiano per adulti.

Ora lavoro come insegnante di etica nelle scuole tedesche.

Pubblicazioni, premi, eventi:

Nel 2012 pubblico il saggio di filosofia Der Engel und der Spiegel. Zur Philosophie Paul Valérys (L’angelo e lo specchio. Sulla filosofia di Paul Valéry) per la casa editrice berlinese Logos.

Nel 2013 vinco il premio “Verba Agrestia” organizzato dalle Edizioni LietoColle con la poesia “Le tre anime”.

Nel 2014 pubblico con LietoColle la silloge Lettere all’amministrazione del condominio.11215527_10205632615548429_841941347923807032_n

Nel febbraio 2015 partecipo alla performance “Literatur auf dem Ring”, (La letteratura sul Ring), una ventiquattr’ore di scrittura in diretta con altri sei autori internazionali dai vagoni della metropolitana leggera di Berlino (detta “Ring”):  www.letteraturasulring.wordpress.com

Nel 2015 vinco con Lettere all’amministrazione del condominio Il Premio internazionale di Letteratura Città di Como come migliore opera prima di poesia. Queste le motivazioni della giuria:

“Sapiente architettura, rigore stilistico senza ombra di sbavature, un esordio maturo e felice, che sulla scorta dell’arduo modello di un autore amatissimo, Paul Valéry, racconta senza veli e senza indulgenze il dolce rumore della quotidianità dell’anima e della convivenza tra umani, le armonie e le disarmonie del vivere e del non vivere di oggi, la memoria di un’origine lacustre orgogliosamente rivendicata e il presente di una metropoli europea, Berlino, con le sue paradigmatiche lacerazioni.”

Nel 2016 sono finalista al premio InediT0 di Torino nella sezione Raccolta inedita.

Nel marzo 2016 il video della mia poesia “Il tempo lungo”, girato assieme alla videomaker Barbara Bernardi, vince il primo premio sezione videopoesia al Concorso internazionale di Letteratura Città di Cattolica.

Ecco qui il  video:

 

Altre mie opere si trovano in antologie e sul web, per esempio la silloge Io e il signor Teste.

Nel maggio 2016 uscirà la plaquette “Il tempo lungo”: sette poesie accompagnate dalle immagini dell’artista Béatrice Nicolas, in traduzione francese e tedesca con il testo a fronte. L’edizione è frutto della collaborazione tra l’associazione Un zèbre sur la langue e la casa editrice berlinese Raum Italic.

Il tempo lungo verrà presentato il 27.05.2016 alla libreria Ubik  di Como, ore 18, assieme a Paola Minussi (chitarra classica) e al giornalista Alessio Brunialti (moderazione).

 

Immagini dai reading del 2015 assieme alla chitarrista Paola Minussi

8.03.15 Libreria Mondolibro, Berlino

20.03.15, libreria Ubik di Como

10 .04.15, liberia caffé Bohemien, Roma

 

16.05.15 Cité libreria caffé, Firenze.

 

Paola Minussi, nata a Como e diplomata al Conservatorio di Milano, è musicista-concertista. Ha al suo attivo concerti in Europa, Sud America, Asia e Nord Africa e incisioni discografiche con il Duo Ghiribizzo, chitarre storiche dell’Ottocento. Dal 2000 è docente di chitarra classica presso la Musikakademie der Stadt Basel (Svizzera).

741314_10205214942306859_7079582904902595378_o

Una rassegna stampa (abbastanza) completa la trovate qui:

rassegna stampa

Annunci

One thought on “Chi sono

  1. Grazie mille Nicoletta per il tuo “Divano”! è un bel modo, agile e piacevole, per conoscere la poesia contemporanea in Italia, importante a maggior ragione perché la produzione poetica è così torrenziale (riviste, plaquette, antologie, siti web, ecc) che è difficile trovare la bussola giusta per dirigersi verso quello che vale la pena leggere!
    Già conoscevo autori interessanti prima di trovarli qui sul blog (F. Bajec, A. Caselli e Nader) e stavo leggendo altro di autori di cui non so nulla…!
    Io stesso scrivo poesie, alcune sono state pubblicate sul sito web della rivista Atti Impuri con un cappello introduttivo di F. Bajec di cui ho seguito un corso di scrittura poetica anni fa (http://www.attimpuri.it/2012/02/azioni/cronache-rurali-di-daniele-falcinelli/). A parte questo si trovano sul Web un altro paio di miei componimenti pubblicati sulla rivista “L’area di Broca” (http://www.emt.it/broca/broca90/indice.html).
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...